Cena 4 luglio

Quest’anno, a causa delle limitazioni imposte per contrastare il covid, non è stato possibile organizzare nè il palio delle frazioni nè la festa in villa.

Abbiamo quindi pensato a delle cene, su prenotazione, che si svolgeranno durante il mese di luglio (indicativamente ogni sabato sera), sperando possano servire a mantenere vivo il senso di comunità che si era creato gli anni passati.

Purtroppo l’emergenza Covid non è ancora finita, quindi anche durante le cene bisognerà rispettare le normative regionali e nazionali, oltre a quelle dettate dal buon senso. Per questo motivo abbiamo predisposto il seguente regolamento:

  1. La partecipazione alle cene avverrà solo su prenotazione, per un massimo di 100 persone;
  2. All’arrivo è obbligatorio igienizzarsi le mani e indossare la mascherina;
  3. La mascherina può essere tolta solamente quando si è seduti al proprio tavolo;
  4. Durante la serata è obbligatorio stare seduti al proprio tavolo;
  5. Tutti i partecipanti dovranno sottoscrivere un modulo in cui dichiareranno di non essere in quarantena e di non avere sintomi influenzali.

Il regolamento potrà subire delle variazioni in caso di nuove disposizioni governative.

La prima serata sarà sabato 4 luglio, con menù a scelta tra frittura di totani e verdure, panino con salamella (o wurstel) e patatine fritte.

I commenti sono chiusi.

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: